Piero Umiliani - Il Sito Ufficiale


Vai ai contenuti

Mah-Ną Mah-Ną

Mah-Ną Mah-Ną


LA STORIA (...VIVA LA SAUNA SVEDESE)

Tutto ha inizio in una caldissima giornata di giugno del 1968, trascorsa in gran parte in studio di registrazione. Piero Umiliani sta completando la colonna sonora del film Svezia, Inferno e Paradiso del regista Luigi Scattini, presente anch'egli in sala insieme ai musicisti ingaggiati per l' incisione.
Il pił era fatto, manca ancora il commento sonoro per qualche breve sequenza, tra cui quella di un gruppo di ragazze che corrono in pelliccia tra la neve, per poi infilarsi dentro una sauna e ritrovarle con indosso solo un pudico asciugamano (vd. sezione " YoUmiliani").
Poco pił di un minuto, sul quale il maestro improvvisa un ritornello di tre note, ritmate e divertenti, al quale assegna il laconico titolo di
"Viva la Sauna Svedese".
Lģ per lģ nessuno tra i presenti, Umiliani incluso, comprende la potenzialitą di quel tema, tanto che lo stesso maestro lo esclude dall'album della colonna sonora pubblicata con la sua etichetta Omicron (LP OM 0014), per inciderlo integralmente solo nel Long Playing di sonorizzazioni
"Psichedelica" (LPM0015), stampato in appena 200 copie e non destinato al mercato.
Il film, esce nelle sale italiane il 4 settembre del 1968, ed ha un notevole successo. E' un anno di rivoluzioni sociali e di costume e in quell'Italia, ancora un po' bacchettona, il mito della Svezia e delle sue sconvolgenti libertą fa riempire i cinema al film di Scattini. Gli ottimi risultati al box office fanno sģ che il film venga distribuito anche all'estero e, dopo Giappone e Francia, arriva l'accordo con la
Avco Embassy Pictures che ne curerą la distribuzione americana.

Clicca per ingrandire

L'album americano della colonna sonora di ''Svezia, Inferno e Paradiso'' (LP Ariel 15000).

Lo spartito di Mah Na Mah Na, distribuito nel mondo dalla Carlin Music Corporation.

Il singolo dei Muppets, edizione francese, ( PYE Records PY 140260) .


A quel punto Umiliani, il 25 ottobre del 1968, invia negli States alla
Edward B. Marks Music Co. (oggi sussidiaria della Carlin) le registrazioni della colonna sonora, comprese quelle escluse dal disco pubblcato in Italia, proponendo alla compagnia americana la subedizione per gli Stati Uniti. Nella lettera di accompagnamento partita da Roma si segnalano molti dei brani presenti ma non quello della "Sauna Svedese".
Passano un paio di mesi e dalla stanza di
Joseph Auslander, all'epoca direttore artistico della Marks Music, arriva l'ok all'accordo e il 27 dicembre maestro riceve la lettera che sancisce la collaborazione con l'editore americano.
Ma c'č di pił.
Tra le ventotto tracce per un totale di oltre novanta minuti di registrazioni Auslander e il suo staff ne ascoltano pił volte quei centosei secondi di
"Viva la Sauna Svedese", colpiti dalla musicalitą di quel pezzo, semplice e geniale al tempo stesso. Per loro deve essere quello il brano guida del film, quello da pubblicizzare e far stampare come singolo. Resta perņ un problema. Non si puņ certo mantenere quel titolo cosģ brutto (...e impronunciabile per gli americani). Bisogna rinominare il brano, con un titolo che sia canticchiabile in tutto il mondo e facile da ricordare.

Basta un altro ascolto al ritornello del tema per assegnare lģ, al n. 136 West della 52 strada di New York City, il nuovo titolo al pezzo, quell'indimenticabile e ritmato nonsense che č Mah-Ną Mah-Ną.

L'album ''Psichedelica''. Contiene '''Viva la Sauna Svedese''. (Omicron LP 015).

Il singolo Mah-Ną Mah-Ną pubblicato negli USA nel 1969 (Ariel Records 500).

L'edizione argentina con un fotgramma del film in copertina (CBS 22719).

In Inghilterra č la EMI a lanciare il singolo di Umiliani.(Emi Internatiional INT 530).

L'edizione italiana del singolo a cura della Derby č datata 1977. (Derby DBR 2956).

Nel 1996 č la Easy Tempo a riproporre il singolo in formato CD. (MET 205 CDS).


Il singolo del brano, rimontato e allungato sino a 2'12 per avvicinarlo ai tempi di messa in onda radiofonica, č pubblicato dalla etichetta
Ariel Records, con il melodico "You Tried to Warn Me" sul lato B. L'effetto č dirompente. Bill Gavin, uno dei padri della radiofonia americana, autore di un bollettino settimanale (The Gavin Report) che indica in anticipo i potenziali hit, la segnala come "Top Tip" ovvero come miglior dritta per i dee jay. Il brano messo in onda da alcune radio sparse negli States (WLS, WMCA, KYA) riceve una risposta di pubblico fenomenale, con centinaia di ascoltatori che telefonano ai centralini delle FM Stations per chiedere quale sia il titolo del disco, come racconta lo speaker Tex Meyer della WRIT (cfr. The Gavin Report # 758 dell'8 agosto 1969).
Una spinta decisiva al successo del brano arriva dallo spettacolo televisivo The Red Skelton Show, dove il motivo di Umiliani diventa il jingle perfetto per accompagnare alcune fulminanti gag proposte dal popolare attore. Il motivo entra nelle menti degli americani, diventa parte della cultura pop, un piccolo e gioioso tormentone al quale nessuno sa resistere. A dare la notizia ad Umiliani che il brano sta andando fortissimo negli USA ci pensa Carol Danell, la cantante americana che aveva collaborato con il maestro fiorentino nella trasmissione Fuori l'Orchestra e per la colonna sonora del film I Piaceri Proibiti.
"Sai Piero - dice Carol al telefono da New York - qui cantano tutti Mah-Ną Mah-Ną, l'hai fatta tu, vero?"
Umiliani, tra l'incredulo e il raggiante, contatta mister Auslander della Marks Music che gli conferma l'improvviso boom del pezzo.
La edizioni americane organizzano un grande party per il brano, distribuendo kazoo personalizzati agli invitati, che tutti insieme si uniranno in una divertita esibizione del brano del maestro, grande assente alla festa per motivi di lavoro.
Umiliani andrą a New York qualche mese dopo e troverą ad accoglierlo all'ingresso degli uffici della Marks Music un cartello pubblicitario che recita:
"M la nostra lettera fortunata: Manhattan, Malaguena, More e ora... Mah-Ną Mah-Ną".
Il singolo entra nelle charts americane, evento riservato a pochissimi artisti italiani, conquistando il 6 settembre del 1969 il n. 55 della classifica di BillBoard e il n. 46 di quella pubblicata da CashBox, ma il meglio doveva ancora arrivare.

...THE MUPPETS!


La sera del 27 novembre del 1969 i telespettatori della 14° puntata di Sesame Street Fever, la serie con i pupazzi animati creati da Jim Henson, assistono a una inedita performance. Uno dei Muppets, identificato come Mahna Mahna, interpreta "Mah Na Mah Na" (la cui grafia inglese del titolo ha perso i trattini e gli accenti).
Indici d'ascolto alle stelle e replica immediata. Tre giorni dopo il pupazzo č infatti "ospitato" all'
Ed Sullivan Show, dove tornerą anche nel 1971. Il binomio Muppets/Mah-Ną Mah-Ną č oramai indissolubile.
Nel 1973 il personaggio interprete viene ribattezzato
Bip Bippadotta e si riesibisce con capelli - se cosģ possiamo chiamarli - pił lunghi e sguardo selvaggio.
Nel 1976 debutta la serie
The Muppets Show e la prima puntata propone una nuova interpretazione del brano da parte del pupazzo, accompagnato da altri due compari noti come The Snowths. E' uno dei momenti di massima popolaritą per il tema di Umiliani che in pił di un'occasione viene definito come "The Muppets's Song", "la canzone dei Muppets" e non a caso da quel giorno in poi saranno in molti a credere che il tema sia nato proprio come sigla dello show, ignorandone le vere origini. La serie in Inghilterra ottiene grandi indici d'ascolto. Nel 1977 il singolo di Umiliani raggiunge l'ottavo posto nelle classifiche inglesi e quello in versione Muppets il dodicesimo. Il 25 giugno l'album dello show arriva in cima alla classifica scalzando i Beatles e il loro "Live at Hollywood Bowl" dal primo posto.

I pupazzi di Jim Henson torneranno ad interpretare il brano nel 1986 e nel 1989 all'interno di Sesame Street e i filmati della "Muppet's Song" invaderanno la rete, visti e scaricati da milioni di navigatori.
Nel 2011 un nuovo film dei Muppets rilancia ancora una volta il brano, che in occasione dell'uscita cinematografica viene ripreso dalla band pop
The Fray per un inedito cd di cover dedicate ai famosi pupazzi.

''The Muppets Show'' LP Pye NSPH 19 (1977)

''Mah Na Mah Na'' 45 giri Pye Records 7N 45698 (1977)

''A Sesame St. Celebration CD Golden 5681 (1992).

''The Muppet Hits'' CD BMG/Kidz 30021 (1993).

''Platinum Too'' CD Sony Wonder LK 67820 (1997).

''Music, Mayhem, And More!'' CD Rhino R2 78119 (2002)


Nel 1997 l'etichetta Right Tempo di
Rocco Pandiani ristampa l'album "Svezia, Inferno e Paradiso" in versione integrale e rilancia il brano in formato CD-Singolo.
Oggi le tre note di
Mah-Ną Mah-Ną appartengono alla memoria collettiva, sono patrimonio globale della cultura musicale, ritornello conosciuto e riconosciuto in ogni parte del mondo. Il quotidiano La Repubblica del 6 maggio 2000, analizzando il fenomeno lounge, la colloca al primo posto della "Cocktail Music".
La popolaritą del brano č cosģ vasta che fa quasi ombra al suo autore e le nuove generazioni di ascoltatori di tutto il mondo scoprono spesso con sorpresa che dietro quel brano c'č un maestro di musica fiorentino, pioniere del jazz italiano e autore di oltre 150 colonne sonore che, con quell'umorismo dissacrante tipico dei toscani, si sorprendeva sempre quando pensava agli oltre duemila brani che aveva composto e a come quel pezzo "da du' lire" gli avesse dato la celebritą mondiale.

AVVISTAMENTI


Dal 1968 ad oggi cinema, Tv e pubblicitą hanno pił volte utilizzato
Mah-Ną Mah-Ną come colonna sonora di gag, spot televisivi e radiofonici, sigle e jingle.
Oltre alle innumerevoli citazioni negli show delle tv nazionali, tra gli avvistamenti internazionali pił significativi ricordiamo due episodi dello show del comico inglese Benny Hill (1978),
quella di Samir Ghanem alla tv egiziana col titolo di "Ayez Anam" (1991), la versione di gruppo interpretata dai protagonisti del serial inglese The Office in onda sulla BBC (2001), il duetto "Phenomena" tra l'attrice Sandra Bullock e il pupazzo Kermit nello show Muppets Tonight (1996), la performance di Shaun Micallef nel suo show televisivo australiano, qeulla vista nel nel 2005 nello show televisivo della BBC Comic Relief, la versione country-bluegrass-cabaret degli americani Asylum Street Spankers nello spettacolo SideShow Fez del 2008.
Nel 2011 il 10° episodio della serie
The Fringe, Firefly, apre la puntata sulle note di Mah Ną Mah Ną mentre il dr. Bishop porta avanti uno dei suoi esperimenti.
Per quanto riguarda il mondo della pubblicitą molti sono i marchi nazionali (Birra Moretti, Acqua Lete) e internazionali che hanno scelto il brano per lanciare i loro prodotti tra cui la Cherry Vanilla Cola della DR. Pepper, la bevanda energetica scozzese
Irn Bru, la crema solare australiana Banana Boat, i biscotti BN.

MAH-NA' MAH-NA' TODAY (...and FOREVER)


La storia di
Mah-Ną Mah-Ną č una storia infinita. Ci sarą sempre una nuova versione, un remix, una reinterpretazione come quella della giovanissima star tedesca "Lilli" (Alina Freund) e del draghetto Hektor che la interpretano nel videoclip di Maga Martina e il Libro Magico del Draghetto ("Hexe Lilli") oppure una cover soul rap del cantante Cee Lo Green che l'ha inserita nel suo hit "All You Need Is Love", (qui il video ufficiale). Il brano č stato cantato live a Rockfeller Center nel 2012, per l'accensione del mega albero di Natale della cittą di New York.


COVER & REMIXES


Dal 1968 ad oggi
Mah-Ną Mah-Ną č stata reinterpretata da decine di artisti e, in tempi pił recenti, campionata per la realizzazione di nuove composizioni. Non a caso nel 1970 l'etichetta Omicron di Piero Umiliani stampa qualche centinaia di copie del brano su singolo (OM 301) con la frase di lancio "Tutto il Mondo canta Mah-Ną Mah-Ną".
Tra le cover pił celebri ci sono la versione francese di
Henri Salvador, quella di Giorgio Moroder, dei Dave Pell Singers, delle Orchestre di Leroy Holmes, Arthur Fiedler, Hugo Winterhalter e i remix della Right Tempo curati da vari Dee Jays internazionali, sino alla cover dei Cake, finita al tredicesimo posto della classifica del New York Post delle migliori cento cover di tutti i tempi. Quello che segue č un elenco, certamente incompleto, degli artisti che hanno inciso versioni alternative di Mah-Ną Mah-Ną. A fianco del nome dell'artista č riportato, qualora fosse stato cambiato, il nuovo titolo del brano.


Henri Salvador (1969)

Leroy Holmes (1969)

Las Voces de Espana (1969)

Dave Pell Singers (1969)

Arthur Fiedler (1969)

Giorgio Moroder (1969)

Hugo Wintheralter (1969)

1969
- Giorgio Moroder (45 giri First 5008)
- Henri Salvador ("Mais No, Mais No")
- Hugo Winterhalter (LP "My Favorite Broadway and Hollywood Music", Musicor MS-3184A)
- Arthur Fiedler & The Boston Pops Orchestra (LP "Arthur Fiedler Superstar", Polydor 80215)
- Leroy Holmes Orchestra (LP "the new Provocative Films", United Artists Records LST 6742)
- Stop Studio Group (45 giri Barclay Records, BLY 061153)
- Dave Pell Singers (LP "Mah-Na-Mah-Na", Liberty Records, LBS 83356)
- Las Voces de Espana (45 giri, Penelope PE 8006)
- The Great Unknowns (45 giri, Major Minor D 560A)
- Mahna Mackay (45 giri Parlophone)
- Ed Lincoln (LP "De Savoya Combo", Savoya Discos SV8002)
- Carlo Andrei (45 giri Polydor Mexico PD45-43)
1970
- Electronic Concept Orchestra (LP "Cinemoog", Mercury SR 61279)
- Travellers (45 giri "War Das en Leiben", Fontana Records 269 414
- Enoch Light (LP "The Best of the Movie Themes", Project Total Sound 3 PR 5046SD)
1973
- Hot Butter (LP "More Hot Butter", Musicor MS 3254)
1974
- Norrie Paramor (LP "The Most Beautiful Girl in the World") BBC Records BBC REB 180
- Rolf Kuhn (LP "Happy Discothek") Basf Records CRA 003
1977
- The Muppets (45 giri, Pye PY 140260, LP "The Muppets Show" Pye NSPH 19)
- Per Alm & Co. (45 giri, Philips 6084 061)
- Lipstique (LP "At the Discoteque", Mercury SRM-1-1195)
1978
- Gil Ventura (LP "Sax Club n. 17", EMI 054-18342)
1993
- Mņa (CD "Syngur Login Vio Vinnuna", Smekkleysa SM)
1994
- Gonzo (CD Maxi Singolo, UCR Records 001-6)
1995
- Candy Dates (Maxi Singolo "Gimme Manna", WEA 4509-99843-0)
1996
- Cosmix feat. Ernie & Friends (CD Maxi Singolo, BMG 74321 34339 2)
- K-Taro Katanami "Sweden, Heaven & Hell" (CD "Sushi 3003", Bungalow Records BUNG 006)
- Skin "The Muppets Song" (CD "Perfect Day", Parlophone 27543)
- Paul Kuhn (CD "Go, Party, Go!" Emi Electrola 7243 8 36984 2 4)
1997
- Space Ghost "Muh Nu Muh Nu" (CD "Space Ghost's Musical Bar-B-Que" Rhino 72876)
- Vanilla "No Way, No Way" (CD Maxi Singolo "No Way, No Way" EMI 7243 8 84732 2 7)
- C. Coccoluto e S.Martinez (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 1", Easy Tempo MET 201
- G. Sato & D.J. Massive (12" Mix ""Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 2", lato A, Easy Tempo MET 202
- R. Sebbag (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 2", lato B, Easy Tempo MET 202
- P. Scotti (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 3", lato A, Easy Tempo MET 203
- Karminsky Experience (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 3", lato B, Easy Tempo MET 203
- D.J. Smash (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Proiject 4",lato A, Easy Tempo MET 204
- Sweet Dick Willy, Zhoubi/Zebla (12" Mix "Mah Ną Mah Ną Remix Project 4", Easy Tempo MET 204
2000
- Mr.Mo (CD Maxi Singolo, EastWest Records 8573-83076-5)
- Pato Fu "Made in Japan" (LP "Isopor", BMG 7432169638-2)
- Lollipops (CD "Winterwunderland" EDEL Kids)

- Masami Nakagawa (CD "Magic Flute Tango") Camerata Records 544

2002
- The Manhas Manhas (CD "The Office Party", Hit Label AHLCD P45)
2004
- Zeltinger Band (CD "Rare fur Bares", Spectre Media 070)
2006
- AA.VV. ("Vulcanology.it Remixes", Right Tempo, SNC)
- Mek Pek (CD "Mek Pek og Habbasuterne n.3, Monkey Music)
2007
- That Handsome Devil "Hey, White Boy"
- Cake (CD "B-Side & Rarities", Upbeat Records 0001)
- Lipstick (CD "La Paranza", Blue Music)
- Sharing Time (CD "Inside Out A Cappella", InsideOut A Cappella Records)
- The Tune Robbers (CD "The Tune Robbers Play Pop Classics", Countdown Media)
- The Demigodz (CD "The Demigodz", Demigodz Entertainment DGZ-422-2)
- Girly Babes (CD "Party Hits Zum Vatertags", AaBaa Records)
2008
- Mr. Pickwik (CD Maxi Singolo "T.V. Funtime", Hallmark Music)
- The Montreal Children's Workshop (CD "Favorite Tunes of The Muppets", Tinseltown Rec.)
2009
- Finger & Kadel (Maxi Singolo "Mana Mana", Gimme 5 013)
- Fred Puppet feat. Monster Crew (CD Singolo Best Cooperation)
- Hektor & Lilli (CD singolo, Sony Music 88697 46314 2)
- Robotnik (CD "Brodo", Maison Musique CD 494)
2010
- Lee Hancock Ensemble (CD "Magia Do Brasil") ESM Records
2011
- Pier Foschi (CD "Pier Foschi"), Sounday
- The Fray (CD "The Muppets: The Green Album), Walt Disney Records 458292

- Mahna Mahna & the Two Snowths (CD "The Muppets OST"), Walt Disney Records 650992
- L.A.H. (CD "Love and Hates"), White Lily Records
2012
-
Cee Lo Green (CD "Magic Moment"), Warner Bros/Elektra 075678762833


Stop Studio Group (1969)

Electronic Concept O. (1970)

Hot Butter (1973)

Norrie Paramor (1974)

Gil Ventura (1978)

Per Alm & Co. (1977)

Moa (1993)

Lipstique (1977)

Gonzo (1994)

K-Taro (1996)

Vanilla (1997)

Skin (1996)

Pato Fu (2000)

Gak Sato / R. Sebbag (1997)

AA.VV. Remix Project (2003)

Mr. Mo (2000)

Hektor & Lilli (2009)

That Handsome Devil (2007)

Muppets OST (2011)

The Fray (2011)

Cee Lo Green (2012)


P.S. ...MA COME SI SCRIVE?


Chi č arrivato a leggere fin qui saprą certamente, se non lo sapeva gią prima, che il titolo del brano č Mah-Ną Mah-Ną. La cosa perņ č meno ovvia di quello che sembra, a cominciare dai trattini e dall'accento sui due "Ną" voluti dagli americani nella prima versione e poi fatti sparire dagli inglesi all'epoca del Muppets Show.
Cercando il brano su un motore di ricerca come Google oggi troviamo almeno una dozzina di modi in cui la gente crede di riportare esattamente il titolo. Oltre ai titoli - entrambi uffiiciali - Mah-Ną Mah-Ną e Mah Na Mah Na, si va da Mana Mana, Mahna Mahna e Manamana (che danno pił risultati del titolo ufficiale...) e si puņ continuare con Manah Manah, Manha Manha, Mah-Na Mah-Na, Manna Manna, Mnah Mnah, Ma Nah Ma Nah, Mahnamahna, Ma Na Ma Na, Mna Mna, Mannamanna... e persino Munnah Munnah.
E' paradossale come una delle canzoni pił canticchiate al mondo possa diventare un mistero al momento di scriverne il titolo anche se, in fin dei conti, questo misterioso spelling del brano ha contribuito a incrementarne la leggenda.

Home Page | Bio e News | Colonne Sonore | Music, Maestro! | Mah-Ną Mah-Ną | TV e... | Slide Show | E Mail / Credits | Mappa del sito


Progetto e realizzazione a cura di Francesco Argento © 2009 - 2014 Risoluzione consigliata 1.280 x 800 pixel

Torna ai contenuti | Torna al menu